‘La Lega da sempre a favore delle imprese e contro l’illegalità. Metteremo mano all’obbrobrio della giunta Chiamarino’. Così Claudio Leone (Lega) alla vigilia delle Elezioni Regionali.

‘ Un altro disastro da parte dell’amministrazione Chiamparino. Gli imprenditori ci chiedono libertà, ci chiedono di non costringerli a togliere posti di lavoro, ci chiedono legalità. Il 26 maggio, è possibile cambiare. Rimettiamo al centro il lavoro e il primato della legge!’, dchiara Leone.

In un video il candidato Claudio Leone spiega, coadiuvato da Alessia Milesi, presidente di Sapar Piemonte, gli effetti delle norme in materia di gioco legale approvate dal Consiglio Regionale e grazie alla quale centinaia di imprese di gioco legale sono state costrette a chiudere i battenti.

Commenta su Facebook