“Chiedo che l’assessore al lavoro della Regione Piemonte venga in Aula e faccia chiarezza sui numeri degli occupati nel settore del gioco d’azzardo e quindi sugli effetti della legge regionale”.

E’ quanto ha chiesto in Aula il consigliere Sergio Chiamparino (PD) invocando anche la presenza dell’assessore alla Sanità Icardi. Chiamparino ha fatto riferimento alle ricerche prodotte in Consiglio sugli effetti in materia di lavoro parlando di studi ‘pagati’ dalle associazioni di categoria.