Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci fa chiarezza sul regolamento per il decoro urbano presentato lo scorso martedì.

In un video rivolto ai cittadini il sindaco Ricci invita a leggere attentamente il regolamento: “In via Branca, via Rossini, via San Francesco e Corso XI Settembre, ovvero le vie più importanti del passeggio e di collegamento storico culturale tra i monumenti della città, da adesso in poi non potranno aprire attività merceologiche con una gamma indistinta generalizzata di prodotti”. Le attività in questione sono: Bazar e attività che non hanno a che fare con la qualità. Apparecchi e distributori automatici, cibi d’asporto se non tipiche del territorio.  No a Kebab, ma nemmeno a McDonald’s. Non potranno aprire discoteche e night club, no a cambi moneta o phone center, no a compro oro, no a centri scommesse, no a sexy shop, lavanderie automatiche e sale da gioco.

Articolo precedenteAgenzia Dogane e Monopoli. Stefano Saracchi a capo della Direzione Giochi, Rocco Flore guiderà la Direzione Strategie
Articolo successivoScommesse Sanremo 2022: testa a testa tra Massimo Ranieri e Giovanni Truppi per il premio della critica. Iva Zanicchi ultima su Stanleybet