Il Comune di Orzinuovi (BS) ha aderito nei giorni scorsi al progetto Smart. Questo passo è arrivato su proposta dell’associazione anti-slot ReteAlternativa con il favore del sindaco Giampietro Maffoni: «Il gioco d’azzardo patologico è un fenomeno deleterio per la città e in continua crescita. Analizzarlo attentamente ci permetterà, nel caso servisse, di intervenire sia con i servizi sociali per assistere i cittadini che con aggiustamenti al regolamento vigente».

Commenta su Facebook