slot
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – All’interno delle sale gioco, delle sale scommesse, degli esercizi pubblici e commerciali, dei circoli privati e di tutti i locali pubblici o aperti al pubblico, gli orari di accensione degli apparecchi gioco dovranno essere per tutti i giorni, festivi compresi, dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 24.

Il provvedimento giunge di conseguenza alla sentenza del Tribunale amministrativo regionale del Piemonte, pubblicata lo scorso 11 luglio (con la quale sono stati rigettati i ricorsi promossi per l’annullamento delle ordinanze del febbraio e del maggio 2016 sulla disciplina degli orari di funzionamento degli apparecchi gioco), a seguito della quale è venuto meno il provvedimento sindacale del 23 maggio di quest’anno, che prevedeva una disciplina transitoria degli orari fino alla pubblicazione della stessa sentenza del Tar.

Si ricorda che non sono soggetti alle limitazioni orarie gli apparecchi che, pur funzionando con l’introduzione di denaro, non prevedono l’erogazione di vincite in denaro o premi in quanto ritenuti non in grado di sviluppare dipendenza al gioco d’azzardo patologico.

Commenta su Facebook