Nuovo progetto di legge da parte della Norvegia inviato alla Commissione Europea. Il testo riguarda la “Proposta di modifica delle norme relative alle attività di gioco a bordo delle navi”. Il regolare periodo di stand still, della durata di tre mesi, terminerà il prossimo 8 luglio.

Si propone quanto segue:

I fornitori di servizi di gioco d’azzardo possono presentare domanda per offrire più tipi di giochi da tavolo a bordo che possono essere approvati dalla Norwegian Gaming Authority (NGA) (in base alle normative vigenti, i giochi di carte e la roulette sono gli unici giochi da tavolo ammessi).

L’introduzione di un obbligo per i dipendenti del casinò di intervenire se i giocatori mostrano segni di comportamenti problematici di gioco.

Limiti comuni per scommesse e vincite per tutti i tipi di giochi da tavolo a bordo. La puntata massima è impostata su NOK 600 e il profitto massimo è impostato su NOK 3000.

Rimozione delle restrizioni dei multipli (ovvero rimozione delle limitazioni su quanto può essere elevato un guadagno rispetto alla scommessa).

Consentire l’uso della carta di pagamento elettronica come mezzo di pagamento.

Tra le motivazioni si legge:

L’NGA può approvare più tipi di giochi da tavolo: ciò può comportare un’offerta più interessante. Tuttavia, l’offerta sarà ancora relativamente cauta poiché è ancora richiesta l’approvazione della NGA.

L’introduzione di un dovere di intervento dei dipendenti del casinò: ciò può aiutare i giocatori a prendere coscienza del loro comportamento di gioco problematico.

Limiti comuni per scommesse e vincite: questo renderà le regole più chiare e più facili da capire.

La rimozione delle restrizioni dei multipli: la rimozione delle restrizioni su quanto può essere elevato un guadagno in relazione alla scommessa creerà regole più chiare per i depositi e le vincite, il che renderà le regole più comprensibili per le persone. Limiti comuni per scommesse e vincite garantiranno che il gioco sia ancora offerto in forme responsabili.

Consentire carte di pagamento elettroniche: ciò ridurrà il rischio di sbarco di denaro.