“Nessuno stop al divieto alla pubblicità sul gioco d’azzardo” E’ quanto precisa Antonio Nicita, commissario per le infrastrutture e le reti dell’AGCOM.

“Nessuno stop, tanto meno agli spot. La norma è operativa e applicata. L’Autorità ha chiarito alcune linee guida che intende seguire ma che andranno verificate caso per caso nei singoli procedimenti. E poi ha segnalato alcune criticità. Nessuna riguarda gli spot”, precisa il commissario per le infrastrutture e le reti dell’AGCOM a proposito della misura introdotta circa un anno fa con il decreto Dignità.

Va sottolineato che, su altri aspetti, la scelta di linee guida, anziché un regolamento, come ho avuto occasione di precisare, evidenzia la natura evolutiva dell’approccio dell’autorità rispetto a una complessa casistica che dovrà necessariamente formarsi”, aggiunge Nicita.

“Incoraggiamo le segnalazioni.”, prosegue “il tema dei disturbi dell’azzardo è serio e grave e personalmente condivido ogni sforzo da parte delle istituzioni, associazioni e famiglie per prevenire il fenomeno e applicare le norme, migliorandone l’efficacia”.

 

Commenta su Facebook