“Per fortuna ci sono anche notizie positive dal fronte della Commissione che, nel frattempo, ha continuato a lavorare invitando anche esperti nel campo del contrasto alle ludopatie e delle normative di riferimento raggiungendo risultati più che soddisfacenti in ambito regolamentare, sia per quanto riguarda appunto i giochi leciti e le azioni di buon senso tese a limitare i danni da dipendenza dal gioco d’azzardo patologico, sia per quanto riguarda la il regolamento della polizia locale ormai poco attuale”.

Così in una nota il consigliere del Movimento 5 stelle a Nettuno (RM), Luigi Carandente, in riferimento alla Commissione Consiliare Permanente “Polizia Urbana-Decentramento-Sicurezza-Personale”.