A Napoli tornano a protestare gli operatori del gioco che non ce la fanno più.  Stanchi e stremati insieme ai ristoratori. Un numeroso gruppo di persone, infatti, ha bloccato il lungomare in segno di protesta contro le limitazioni alle loro attività dovute alle misure…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteDpcm, ecco la bozza. Giochi e scommesse chiusi
Articolo successivoStriscia la Notizia. Gioco d’azzardo nei videogames? Il meccanismo del bottino