Misure di sostegno al comparto del gioco legale sono prioritarie nel Dl Sostegno che il governo si appresta a varare.

“Abbiamo inserito tra le priorità del nuovo decreto legge Ristori il comparto del gioco legale e ovviamente le donne”.

E’ quanto dichiara Giorgio Mule’, deputato di Forza Italia e dal 1º marzo 2021 sottosegretario di Stato al Ministero della difesa.

Nei giorni scorsi è circolata una prima bozza del decreto aspramente criticata nella parte in cui calcola l’entità dell’indennizzo. Secondo indiscrezioni circolate in queste ore il Governo è intenzionato ad approvare il decreto entro l’11 marzo e nella versione definitiva il ristoro verrà calcolato sulla annualità intera e non sul primo bimestre.