“Il regolamento per la prevenzione delle patologie imputabili al gioco d’azzardo è in vigore. Una nostra iniziativa che ha visto la piena condivisione e l’unità dell’intero Consiglio Comunale. Entro 5 anni tutte le attività esistenti dovranno adeguarsi alle prescrizioni previste,…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati