Il Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo ha pubblicato un bando di gara per servizi di comunicazione e promozione di eventi ippici. Il valore dell’incarico, IVA esclusa, è di 393.443,62 euro.

Gli obiettivi principali delle attività sono risvegliare l’interesse degli appassionati e creare nuovi appassionati di ippica; contribuire al rilancio delle iniziative organizzative degli ippodromi in occasione di eventi ippici di rilievo; rafforzare il ruolo dell’ippica italiana nel contesto internazionale e riportare il mondo dell’ippica nei palinsesti degli eventi, sportivi e non, programmati dalle amministrazioni pubbliche, locali e nazionali.

L’offerta tecnica – si legge su engage.it – deve prevedere l’elaborazione di proposte specifiche per i 4 ambiti di attività indicati nel capitolato tecnico, basata sui target di riferimento, illustrando per ogni target le azioni che s’intendono proporre, i mezzi e gli strumenti di comunicazione che s’intendono utilizzare.

L’agenzia vincitrice dovrà elaborare proposte operative in relazione a: promozione di eventi ippici (corse ippiche) indicando canali di comunicazione ad elevato grado di penetrazione sui target dell’oggetto dell’intervento; promozione e diffusione del servizio delle aste dei cavalli offrendo servizi caratterizzati per innovatività sotto il profilo del contenuto e della documentazione; realizzazione di uno stand espositivo avanzato in occasione di una fiera internazionale con azioni di comunicazione; supporto alla realizzazione di un seminario tecnico internazionale sui temi dell’ippica.

Le offerte e le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 06/04/2020 alle ore 16:00. L’apertura delle offerte è fissata il 07/04/2020 alle 11:00 al Ministero delle Politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo.