Nell’ambito dell’esame del Decreto Milleproroghe – Ddl “Conversione in legge del decreto-legge 30 dicembre 2021, n. 228, recante disposizioni urgenti in materia di termini legislativi” (3431) – presso le Commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera, è stato segnalato l’emendamento a firma Marco Di Maio e Del Barba (IV) che punta a incrementare di un milione di euro per il 2022 il fondo – approvato nell’ultima legge di bilancio – destinato a garantire il funzionamento degli impianti ippici di recente apertura. Di seguito il testo dell’emendamento segnalato:

Dopo l’articolo 18, aggiungere il seguente:

<<Art. 18-bis

(Disposizioni a sostegno delle società di corse per le attività di organizzazione delle corse ippiche)

  1. All’articolo 1, comma 870, della Legge 30 dicembre 2021, n. 234, le parole <<un fondo di 3 milioni di euro per l’anno 2022 e 4 milioni di euro per l’anno 2023>> sono sostituite dalle seguenti: <<un fondo di 4 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023>>.

Agli oneri derivanti dal presente articolo, pari a 1 milione di euro per l’anno 2022, si provvede si provvede mediante corrispondente riduzione del Fondo di cui all’articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n. 190.>>

18.06. Marco Di Maio, Del Barba (IV)