«I numeri sul cashback e sulle altre iniziative per l’inutile e ideologica guerra contro il denaro contante sono un fallimento totale: solo 1 carta di pagamento su 10 ha aderito e solo il 14% dei maggiorenni in Italia partecipa al piano. Questo conferma ciò che diceva a dicembre la CGIA di Mestre: il cashback, oltre ad essere un gigantesco regalo alle banche fatto con fondi pubblici, favorisce solo la parte digitalmente più avanzata della nazione e quella con più disponibilità economiche. Non è più possibile continuare con l’economia del gratta e vinci, che ricorda molto la lotteria della banca centrale dello Zimbabwe di Mugabe, i 5 miliardi del fallimentare piano cashless vengano subito stanziati per aiutare le imprese».

Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni (nella foto).