soldi

“Sta passando una narrazione per cui questa è una legge di manovra delle tasse. Una narrazione assolutamente non veritiera. Pensate che dentro questa manovra c’è il taglio di 23 miliardi di tasse per scongiurare la stangata Iva. Però attenzione, in questa manovra non solo abbiamo evitato l’aumento del prezzo della Carne, del pesce, della frutta etc. il prossimo anno i lavoratori prenderanno più soldi in busta paga, le imprese troveranno i soldi per finanziarsi con il Piano Impresa 4.0 e ci saranno due miliardi in più nel fondo sanitario nazionale e aboliremo il super ticket”.

Lo ha detto Ettore Licheri, senatore del Movimento 5 Stelle.

“Abbiamo effettivamente messo delle micro-tasse. L’altro aspetto rivoluzionario, che non sta passando comunicativamente, me ne rendo conto, è che non abbiamo più una fiscalità orizzontale, cioè che i soldi non li stiamo più prendendo dai pensionati o dagli italiani meno abbienti, ma stiamo facendo una fiscalità selettiva, settore per settore, stiamo prelevando in quei comparti che possono effettivamente pagare le tasse, come le slot machine e la lotta alla grande evasione”.