Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – Nel corso dei lavori della Commissione Bilancio del Senato sulla Manovra Correttiva la senatrice Silvana Andreina Comaroli (LN-Aut) ha chiesto chiarimenti al Governo in merito ad alcuni articoli, in particolare giudica negativamente la “rideterminazione dell’ACE prevista dall’articolo 5,  che si traduce di fatto in un aumento della tassazione a carico delle imprese. Per quanto riguarda l’aumento delle accise sui tabacchi disposto l’articolo 6, chiede se sia stato considerato l’effetto indiretto che tale aumento potrà avere sul consumo di tabacco e, per tale canale, sul gettito previsto. Sempre in relazione al medesimo articolo, osserva che l’aumento delle tassazioni sulle vincite produrrà necessariamente un incentivo al gioco clandestino”.

Il relatore Giorgio Santini (Pd) ha replicato “Quanto alle accise sui giochi, concordo sul rischio che la misura incentivi il gioco in nero ma ritengo che tale preoccupazione sia ben chiara al Governo che, infatti, sta cercando di regolamentare la materia per ridurre quanto più possibile tale rischio”.

Commenta su Facebook