Il Consiglio dei Ministri per l’ok all’ossatura della manovra per il 2020, il Documento programmatico di bilancio, e’ iniziato con due ore di ritardo, alle 23.00. All’esame il documento da inviare alla Ue entro la mezzanotte di oggi. Ma sul tavolo non c’è il decreto fiscale, né la manovra vera e propria, con tutte le misure di dettaglio, che saranno approvati in un altro Cdm, probabilmente lunedì prossimo. Nelle ultime bozze del dl fisco diverse misure sui giochi tra cui l’aumento della tassa sulle vincite e l’estensione obbligo iscrizione al registro degli operatori del gioco.