gratta e vinci
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) La Commissione Bilancio del Senato ha avviato, nella seduta odierna, l’esame del decreto fiscale collegato alla manovra di bilancio 2018. Il relatore, senatore Silvio Lai, ha illustrato il disegno di legge di conversione del decreto-legge in titolo, osservando che, da un lato, è parte della manovra di bilancio per gli anni 2018-2020 e, dall’altro, interviene per contribuire alla correzione dei conti del 2017. All’articolo 20, comma 1, è prevista la proroga Gratta e Vinci “autorizzando la prosecuzione del rapporto concessorio in essere, relativo alla raccolta, anche a distanza, delle lotterie nazionali ad estrazione istantanea (“gratta e vinci”)”. Il seguito dell’esame viene quindi rinviato, in quanto “il disegno di legge di conversione del decreto-legge è un provvedimento articolato, che interviene con disposizioni urgenti per esigenze indifferibili (…). Indica, peraltro, risposte a nodi emersi in questi anni per iniziativa parlamentare e sui quali occorrerà un confronto politico per valutarne la adeguatezza. Il seguito dell’esame è dunque rinviato”.

Commenta su Facebook