Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) Malta. Il segretario parlamentare per i servizi finanziari, economia digitale e innovazione, on. Silvio Schembri ha annunciato che in Parlamento è stata presentata una mozione con la quale è stata introdotta una nuova legge sul gioco che cercherà di abrogare tutta la legislazione esistente sostituendola con un atto unico del Parlamento. Oltre a ciò sono previste linee guida tecniche attualmente in consultazione alla Malta Gaming Authority (MGA) .


“Questo disegno di legge segna un importante passo avanti nella razionalizzazione e nella governance di tutti i servizi di gioco offerti a Malta e in tutti i canali sotto la competenza della MGA. Il governo vuole garantire che l’industria del gioco continui a essere gestita in modo responsabile, equo e libero da attività criminali, in modo che la giurisdizione maltese fornisca un ambiente sicuro e ben regolato in cui l’industria può anche svilupparsi e innovare “, ha detto l’onorevole Silvio Schembri.

Attraverso questo disegno di legge, il governo fa sì che l’MGA disponga delle risorse e dei poteri per regolare efficacemente l’industria del gioco e proteggere i consumatori, come richiesto, concentrandosi su metodologie basate sull’evidenza. Il segretario parlamentare ha aggiunto; “Ci auguriamo di rimuovere qualsiasi burocrazia aumentando l’efficienza e la flessibilità per il regolatore, migliorando nel contempo la solidità dell’attuale quadro e concentrando la regolamentazione sui risultati”, aggiungendo anche che la legge eleva l’eccellente reputazione della giurisdizione maltese in questo settore. L’onorevole Schembri ha osservato che grazie a questa nuova legge sul gioco d’azzardo, l’industria crescerà del 4%.

Commenta su Facebook