Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Regolamentazione del gioco d’azzardo, soprattutto in prossimità di luoghi sensibili, al fine di evitare fenomeni come la ludopatia”.

Questa una delle priorità esposte da Michele Russo, candidato al consiglio comunale di Maddaloni (CE) con la lista “Maddaloni green” alle elezioni del 10 giugno, a sostegno del candidato a sindaco Bruno Cortese.

“Mi sono sempre battuto affinché ai giovani maddalonesi venissero restituiti ed affidati spazi e luoghi di proprietà comunale. In alcuni casi a rischio chiusura (vedi biblioteca comunale). In altri abbandonati (vedi lazzaretto). In altri ancora utilizzati per altri scopi (vedi ex macello – sede naturale, mai riconosciuta, del forum dei giovani).

Questa necessità è ancora più impellente nelle periferie, nelle quali, piuttosto che sorgere luoghi di discussione e partecipazione attiva alla vita e al governo della città (comitati di quartiere), fioccano sale slot e vlt” ha concluso Russo.
Commenta su Facebook