«Macerata è uno dei pochi comuni in Italia che hanno emanato un’ordinanza sindacale per ridurre di 10 ore l’orario di apertura di sale-slot. È stato un importante contributo a questa lotta. I risultati hanno confermato la validità dell’intervento». Lo ha detto l’assessore Mario Iesari.