commissione europea

La Commissione europea ha effettuato una valutazione dell’attuazione da parte degli Stati membri dei suoi principi per la protezione dei consumatori e dei giocatori in ruferimento ai servizi di gioco d’azzardo online e per la prevenzione dei minori dal gioco d’azzardo?

E’ quanto chiede in una interrogazione alla Commissione l’europarlamentare irlandese Lynn Boylan (GUE/NGL). “Nel 2014 la Commissione ha adottato una raccomandazione sui principi per la tutela dei consumatori e dei giocatori dei servizi di gioco d’azzardo online e per la prevenzione dei minori dal gioco d’azzardo online. Si prevedeva che una relazione di valutazione sull’attuazione di tale raccomandazione da parte degli Stati membri sarebbe stata prodotta entro il 19 gennaio 2017.Può la Commissione fornire un aggiornamento in merito alla data di rilascio della valutazione?”.