“Se avessimo voluto controllarti, avremmo citofonato sotto casa tua (come fai tu) (…)”. Così Paola Taverna in un post pubblicato sul proprio profilo Facebook in risposta a quanto dichiarato da Matteo Salvini sulla lotteria degli scontrini.

La Vice Presidente del Senato, ha proseguito su Facebook: “Noi intanto continuiamo a lavorare per migliorare questo paese, anche con il Cashback di Natale che incentiva l’acquisto con strumenti di pagamento elettronici e permette di ottenere un rimborso sulle spese fatte nel periodo natalizio. Escludendo gli acquisti fatti online per favorire le piccole attività commerciali dei nostri territori”.

“Tu invece di spararle sempre più grosse vieni a lavorare in Parlamento come facciamo tutti noi. Non è mai troppo tardi!” ha concluso l’esponente pentastellata.