Si è tenuta ieri, 22 gennaio, la seduta della Commissione Antimafia nel corso della quale è proseguito l’esame della pdl in materia di modifica alla legge regionale sul gioco d’azzardo.

“E’ prevista una nuova riunione tra due settimane” ha detto il consigliere del M5S Luigi Piccirillo ” Una necessità emersa, del resto, anche dai soggetti già sentiti in audizione , dai rappresentanti dei tabaccai a quelli della Guardia di finanza e di Avviso pubblico”.

La Commissione ha ritenuto di rimandare il proprio parere, per approfondire il testo.

Piccirillo si dice pronto a “riscrivere la mia proposta. E’ mio dovere ascoltare le istanze dei cittadini, delle associazioni. Questo è un tema che va affrontato con serietà, come l’alcool o il fumo”.