Nuovo progetto di legge inviato dalla Lituania alla Commissione Europea. Il testo riguarda il gioco online. Il periodo di stand still terminerà il prossimo 30 aprile. Si tratta del “Progetto di decreto del direttore dell’autorità di vigilanza sui giochi a distanza del ministero delle finanze della Repubblica di Lituania ‘Sull’approvazione dei requisiti per i dispositivi di gioco a distanza’”.

Ai sensi dell’articolo 16, paragrafo 5, della legge sul gioco d’azzardo della Repubblica di Lituania, ogni dispositivo di gioco e di gioco d’azzardo a distanza deve essere munito di un certificato rilasciato da organismi accreditati che attestano che i dispositivi sono conformi alla legge e all’autorità di controllo. Il progetto stabilisce requisiti specifici per il gioco a distanza in diretta su una macchina. Il progetto è stato redatto in conformità dell’articolo 16, paragrafo 5, della legge sulle lotterie della Repubblica di Lituania, che obbliga l’autorità di vigilanza sui giochi d’azzardo sotto il Ministero delle finanze a determinare i requisiti tecnici per le apparecchiature per consentire alle società di gioco di eseguire giochi dal vivo su una macchina da gioco remota.