“Una spesa media pro-capite di 2.475 euro, cresciuta rispetto all’anno precedente: sono dati davanti ai quali occorre una riflessione sociale e solo renderli noti può contribuire ad accendere ulteriormente la riflessione sull’argomento. La preoccupazione c’è: il contrasto al gioco d’azzardo…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati