(Jamma) – Anche il MoVimento 5 Stelle Liguria scende in piazza per manifestare contro il gioco d’azzardo e la moratoria alla legge regionale voluta da Toti.

“Ci uniamo a tutte le associazioni che combattono la ludopatia, convinti della totale assurdità di una proroga che letteralmente regala altri sei mesi a chi ha avuto ben 5 anni di tempo per mettersi in regola” spiegano gli esponenti M5S.

“Noi siamo sempre stati e sempre saremo dalla parte degli esercenti che rispettano le regole – proseguono i Cinque Stelle – Ora è arrivato il momento per tutti di assumersi le proprie responsabilità, in primis per Toti, che strumentalizza a fini propagandistici ed elettorali una piaga sociale del nostro tempo come il gioco d’azzardo patologico che colpisce un milione di persone in Italia. Toti e la sua Giunta riconoscano l’errore e tornino al più presto sui propri passi. Con l’azzardo non si scherza.”

Commenta su Facebook