Nell’ambito della discussione congiunta in Aula al Senato del disegno di legge “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2019-2020” (Approvato dalla Camera dei deputati) e dei documenti “Relazione programmatica sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea per l’anno 2021” e “Relazione consuntiva sulla partecipazione dell’Italia all’Unione europea, relativa all’anno 2020”, è stato approvato l’articolo 6 dal titolo “Disposizioni in materia di professioni ippiche. Corretta attuazione della direttiva 2013/55/UE” che prevede quanto segue:

1. All’articolo 5, comma 1, lettera l-ter), del decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206, le parole: « allenatore, fantino e guidatore di cavalli da corsa, » sono soppresse.