“Il Titolo V reca “Ulteriori disposizioni in materia di entrate”. L’articolo 92 prevede l’indizione di una nuova gara per l’affidamento in concessione della raccolta mediante gli apparecchi da gioco con vincita in denaro di cui all’articolo 110, comma 6, del T.U.L.P.S. L’articolo 93 aumenta il prelievo sulle vincite (PREU) conseguite mediante gli apparecchi video lottery (VLT), sulla parte della vincita eccedente i 500 euro”.

Lo ha riferito ieri in Commissione Bilancio del Senato la relatrice Rossella Accoto (M5S) nell’ambito dell’esame del ddl “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”.