La Commissione Bilancio del Senato ha accantonato tutti gli emendamenti al testo della Legge di Bilancio relativi ai due articoli sui giochi.

Il Governo ha presentato il pacchetto di emendamenti alla Legge di Bilancio e, contrariamente alle indiscrezioni, non sono stati inseriti interventi su eventuale variazione alla disposizione contenuta nel dl finanze in materia di prelievo erariale sulle slot. La commissione Bilancio ha deciso di accantonare i restanti emendamenti in materia di giochi che saranno votate nei prossimi giorni insieme ai sub emendamenti per i quali la scadenza è prevista per il 2 dicembre.