“Anticipando le gare per le concessioni che scadranno nel 2022 questa Legge di Bilancio blinda per i prossimi dieci anni un volume di azzardo insostenibile: 250.000 slot machines, 58.000 videolotteries non li ha nessuno. Siamo la Las Vegas d’Europa, mentre siamo al dodicesimo posto per reddito”. Cosi’, in una nota, il senatore del Movimento 5 Stelle Giovanni Endrizzi. “E ancora si autorizzano 35.000 esercizi pubblici a tenere slot machines e 2800 sale scommesse e Bingo a tenere anche Slot e Vlt, cosi’ il nonno va a giocare a tombola e passa ai giochi da casino’. Non so chi abbia la paternita’ di avere messo la cicuta nel piatto agli italiani: so da chi mi aspetto un colpo d’ala in queste ore. Confido nel lavoro di Luigi di Maio, Laura Castelli e Alessio Villarosa. Se il sottosegretario Baretta vorra’ contribuire e’ il benvenuto: fu lui a dire non molto tempo fa di fronte al Cartello Insieme Contro l’Azzardo della Consulta Nazionale Antiusura che l’azzardo era fuori controllo’.