Con una deliberazione pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lazio è stato rimodulato il Fondo Sanitario Indistinto 2019 ai sensi del decreto del Commissario ad acta n. U00022 del 27 gennaio 2020.

In particolare viene stabilito in 94.286.276,29 euro l’importo definitivo da destinare alla GSA per il finanziamento delle attività svolte in nome e per conto del S.S.R. e delle Aziende sanitarie locali per l’esercizio 2019. Ammonta a 4.841.097 euro la quota destinata alla cura e alla prevenzione del gioco patologico. La somma è così ripartita nei differenti livelli e sottolivelli assistenziali: