Nella seduta odierna della VII commissione Sanità, politiche sociali, integrazione sociosanitaria, welfare del Lazio si è discusso di gioco d’azzardo. In particolare si è tenuta la votazione dello Schema di deliberazione sulla Legge regionale 5 agosto 2015, “Disposizioni per la prevenzione e il trattamento del gioco d’azzardo patologico (GAP)” e successiva modifica. La revoca della decisione della Giunta regionale del 15 ottobre 2019, n. 79 e l’ individuazione delle caratteristiche del marchio “no slot-RL” e adozione del disciplinare per il rilascio e il corretto utilizzo. Lo schema in questione è stato votato all’unanimità dei presenti.