Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) E’ in corso da oltre due ore la riunione straordinaria della conferenza delle Regioni in cui si sta esaminando la proposta di riforma dei giochi elaborata dal Governo e che punta al dimezzamento in tre anni gli attuali 98 mila punti gioco. La riunione, iniziata poco prima delle 12 vede la partecipazione anche del sottosegretario all’Economia, Per Paolo Baretta.Considerando il tempo dedicato alla discussione è difficile prevedere un sì netto delle Regioni alla nuova proposta del Governo.

Commenta su Facebook