Nel 2020, anno della sua 21° edizione, Stelle nello Sport, il progetto che promuove i valori e la cultura dello sport, ha ideato una campagna regionale di comunicazione contro il gioco d’azzardo grazie alla collaborazione e al sostegno di Alisa – Azienda ligure sanitaria Regione Liguria.

“Questo non è un gioco” è il titolo della campagna che si avvale di importanti testimonial sportivi e di una ampia diffusione attraverso enti e associazioni sportive, canali di stelle nello Sport e tutti i social delle numerose realtà coinvolte.

«Questa importante iniziativa, promossa da Alisa, è la dimostrazione di come lo sport possa ridare la luce a chi è caduto nel buio del gioco d’azzardo – sottolinea Sonia Viale (nella foto), vicepresidente e assessore alla Sanità di Regione Liguria. Il progetto prevederà inoltre, per chi è seguito dai Servizi territoriali dedicati, la possibilità di usufruire gratuitamente di una quota associativa annuale presso un’associazione sportiva convenzionata della Liguria per superare, anche grazie allo sport, la dipendenza dal gioco d’azzardo patologico».