Via libera dell’Aula della Camera al decreto legge Covid che contiene le norme sul green pass, proroga a fine anno lo stato di emergenza nazionale e rivede i parametri sanitari per il passaggio di colore nelle regioni del Paese. I voti a favore sono stati 259, 34 i contrari, due gli astenuti. I pochi deputati Lega in Aula votano a favore. Il testo, che scade il prossimo 21 settembre, ora passa al Senato