“I controlli ci sono sempre stati ma ora verranno implementati. Stamattina alle 9.30 abbiamo organizzato un incontro a livello di gabinetti dei ministeri di Interno, Salute e Difesa proprio per cercare di capire come organizzare controlli più precisi del green pass, soprattutto negli aeroporti. Ci saranno e verranno rafforzati tenendo conto delle casistiche differenti legati ai Paesi di provenienza”. L’ha detto incontrando i giornalisti la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese al termine di un vertice organizzato in Prefettura a Venezia.