Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente Giuseppe Conte e del Ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri, ha approvato la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (NADEF) 2020.

La Nota definisce il perimetro di finanza pubblica nel quale si iscriveranno le misure della prossima legge di bilancio, che avrà come obiettivo quello di sostenere la ripresa dell’economia italiana nel triennio 2021-2023, in stretta coerenza con il prossimo Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Nel documento si conferma la contrazione delle entrate dal comparto dei giochi , ma si ricorda anche che il disegno di legge in materia di Riordino del settore dei giochi è uno dei provvedimenti che il Governo prevede collegati alla decisione di bilancio 2020-2022.