Nella seduta di ieri, l’assemblea cittadina di Gonzaga (MN) ha dato il via libera al regolamento della nuova IMU che, in linea con le direttive della legge finanziaria 2020, accorpa IMU e TASI: l’amministrazione comunale ha mantenuto invariati i valori delle aliquote rispetto al 2019, e confermato le agevolazioni che prevedono l’esenzione totale per gli anziani che risiedono in case di cura, l’esenzione del 40% per i proprietari di immobili che affittano a canone concordato e l’applicazione di riduzioni per gli esercizi privi di slot machine.