Al Movimento Cinque Stelle del gioco d’azzardo legale non frega un c..zo. E’ il commento del giornalista Giuseppe Cruciani, conduttore del programma ‘La Zanzara’, nella puntata andata in onda ieri su Radio24.

Prendendo spunto dalla telefonata di uno dei partecipanti alla manifestazione di ieri, a Roma, si è parlato della situazione del settore del gioco legale, delle mancate riaperture e dell’atteggiamento della politica.

“Dietro la questione (delle attività di) gioco che non riapre ci sono i soliti interessi politici. Al Movimento 5 Stelle non frega un c… del gioco d’azzardo legale, lo attacca solo per fini elettorali”. Per David Parenzo, il co-conduttore, vietare il gioco legale vuol dire favorire l’illegalità e far rimettere allo Stato un sacco di soldi.

Ascolta l’intervento audio