Una delegazione degli operatori che oggi stanno manifestando davanti la sede della Regione Lazio e’ stata ricevuta in mattinata. Nel corso dell’incontro sarebbe emersa la disponibilità della Regione di valutare attentamente l’ipotesi di anticipare la data fissata per il 1…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati