Tutto pronto per le manifestazioni previste per il 18 febbraio prossimo a Roma e Milano. Di seguito le indicazioni degli organizzatori
RIVENDICHIAMO DI ADOTTARE NEI NOSTRI LOCALI RIGIDI PROTOCOLLI DI SICUREZZA, PERTANTO ANCHE CON IL NOSTRO COMPORTAMENTO IN PUBBLICO DOBBIAMO DIMOSTRARE DI SAPERLI RISPETTARE
1) DOCUMENTI NECESSARI PER IL VIAGGIO
– DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 14 gennaio 2021

Art. 1 comma 10 lett. i) lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche è consentito soltanto in forma statica, a condizione che, nel corso di esse, siano osservate le distanze sociali prescritte e le altre misure di contenimento, nel rispetto delle prescrizioni imposte dal questore ai sensi dell’art. 18 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773

Consigliamo a tutti i partecipanti di portare con sé:

– il modello di autocertificazione per gli spostamenti (modello_autodichiarazione_editabile_ottobre_2020.pdf)
– copia dell’autorizzazione delle Questure competenti (scaricabili in questa pagina) in formato digitale sul proprio smartphone o in formato cartaceo.
– Un documento che attesti l’appartenenza, del lavoratore e/o dell’imprenditore, al settore del Gioco Lecito (ad esempio: cedolino paga, comunicazione del datore di lavoro per la partecipazione alla manifestazione, visura camerale ecc.) Questo per comprovare ulteriormente lo spostamento per “motivo di lavoro”.

– AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE ROMA (download)
– AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE MILANO (download)

2) TRASFERIMENTI CON PULLMAN:

A) Oltre a quanto previsto al punto 1) è necessario e obbligatorio, per coloro che si sposteranno con i Pullman, che vengano fornite (tramite mail a [email protected]) con la massima tempestività, entro e non oltre mercoledì 17/02/2021, le seguenti informazioni:

– NOME AZIENDA TURISTICA PROPRIETARIA DEL PULLMAN
– TARGA DEL VEICOLO
– PUNTO DI PARTENZA

Tali informazioni saranno da noi comunicate a mezzo PEC alle Questure di Milano/Roma .
Questa comunicazione potrà essere utilizzata per comprovare ulteriormente lo spostamento, avendo indicato anche il “punto di partenza” come richiesto dalle Autorità di P.S.

B) PARCHEGGI :

MILANO:
Questura e Comando di Polizia Locale hanno dato come indicazione di sosta per i Pullman :
– PARCHEGGIO BUS TURISTICI (Castello Sforzesco di Milano) Milano Foro Buonaparte, 7623, Milano
Dal parcheggio si raggiunge Piazza del Duomo comodamente a piedi in circa 20 minuti (1,5 km), vedi mappa allegata, oppure con la Metropolitana Linea M1 dalla fermata Cairoli a Duomo e viceversa per il ritorno.
( Attenzione: potrebbero esserci limitazioni di accesso alla Metropolitana dovute all’attuale situazione sanitaria).

ROMA:
Dobbiamo comunicare alla Questura le informazioni sui Pullman ( vedi punto A) con destinazione Roma. Successivamente la Questura provvederà a comunicarci le modalità di accesso alla città e i parcheggi dedicati.
Solo pochi autobus potranno parcheggiare nei pressi di Piazza del Popolo, gli altri verranno indirizzati in altre aree parcheggio. E’ possibile che tali informazioni verranno fornite dalla Polizia direttamente ai caselli autostradali.
Si raccomanda quindi di comunicare con la massima tempestività i dati sopra richiesti .

3) ACCESSO ALLE PIAZZE

In ciascuna piazza saranno presenti 100 volontari di “ATI GIOCO LECITO” , identificati da una pettorina di colore blu con stampa “STAFF ATI GIOCO LECITO”, che forniranno a tutti i partecipanti un kit composto da:

– Pettorina con slogan manifestazione
– Mascherina chirurgica bianca
– Manine clapclap
– Maschera scenografica da utilizzare su richiesta del moderatore presente sul palco
– Bollo “ATIGIOCOLECITO” da applicare a pavimento per segnalare la propria posizione ai fini delle distanze anti-assembramento.

CHIEDIAMO A TUTTI I PARTECIPANTI IL RISPETTO DELLE NORME DETTATE DALLE NORMATIVE VIGENTI ANTI-ASSEMBRAMENTO E DI SEGUIRE LE INDICAZIONI CHE VERRANNO FORNITE DALLO “STAFF ATI GIOCO LECITO”. OGNI PARTECIPANTE DOVRA’ STARE FERMO NELLA POSIZIONE INDICATA DAL BOLLO “ATIGIOCOLECITO”.
LA MANIFESTAZIONE DEVE ESSERE SVOLTA IN FORMA STATICA, CON MASCHERINA E DISTANZA DI SICUREZZA INTERPERSONALE DI ALMENO UN METRO. CHI NON RISPETTA QUESTE INDICAZIONI RISCHIA LA MULTA FINO A 1.000 EURO (ELEVABILE AL DOPPIO IN CASO DI RECIDIVA).
RACCOMANDIAMO DI TENERE SEMPRE INDOSSATA LA MASCHERINA, EVITANDO L’USO DI FISCHIETTI O DI ALTRI OGGETTI CHE IMPEDISCANO L’USO CORRETTO DELLA MASCHERINA. SI RICHIEDE INOLTRE DI MANTENERE PIU’ PULITA POSSIBILE LA PIAZZA EVITANDO DI GETTARE CARTE, MOZZICONI ECC.. A TERRA.
RIVENDICHIAMO DI ADOTTARE NEI NOSTRI LOCALI RIGIDI PROTOCOLLI DI SICUREZZA, PERTANTO ANCHE CON IL NOSTRO COMPORTAMENTO IN PUBBLICO DOBBIAMO DIMOSTRARE DI SAPERLI RISPETTARE.