Le entrate di lotto, lotterie e altre attività di gioco ammontano a 4.990 milioni di euro registrando un aumento pari a 713 milioni di euro (+16,7 per cento) a causa della crescita del gioco del lotto (+1.736 milioni di euro, +69,9 per cento) e con la sola componente del Preu che risulta in diminuzione di 1.164 milioni di euro (-75,3 per cento).E’ quanto certifica la ragioneria dello Stato in relazione alle entrate dei primi sei mesi del 2021.