Sono numeri preoccupanti quelli riferiti alla natalità delle imprese nel settore del gioco legale di cui fanno parte le attovità nel comparto delle slot, scommesse, lotterie e sale giochi in generale.

Secondo gli ultimi dati le imprese attive sono complessivamente 7.196, contro le 8.155 registrate ma non tutte in attività.

Advertisement

Rispetto al giugno scorso risultano cessate 77 imprese e 15 sono le nuove registrate. Nella maggior parte di casi si tratta di socità di capitale, 4.123, sul totale delle oltre 8.000 iscritte alle Camere di Commercio.