azzardo

«La manifestazione è pienamente condivisa da tutte le forze politiche rappresentate nell’assise cittadina ed è stata pensata per favorire la partecipazione a esperienze che promuovano il gioco sano come occasione di crescita e apprendimento. Le istituzioni hanno la responsabilità di arginare il grave fenomeno delle ludopatie, che danneggia persone di ogni età e intere famiglie, facendo informazione e creando occasioni di prevenzione al gioco d’azzardo patologico».

E’ quanto affermano la Presidente delle Commissione Attività produttive del Comune di Fondi (LT) Stefania Stravato e il Consigliere comunale Maria Civita Paparello, promotrici dell’iniziativa “Giochiamo insieme contro le ludopatie – Gioco scaccia gioco” che domenica 30 settembre vedrà la seconda edizione della manifestazione.

Commenta su Facebook