Il consiglio comunale di Fivizzano (MS) ha approvato le tariffe della TARI per l’anno 2021 con una riduzione del 7,55%, per un importo diminuito di circa 130mila euro nel piano finanziario 2021 rispetto a quello del 2020.

Per il 2021 sono state previste ulteriori riduzioni: 50% della tassa per le categorie di bar, ristoranti, agriturismi e alberghi, 100% per palestre, impianti sportivi, cinema, teatri e impianti termali.

Sono inoltre confermate tutte le riduzione già in essere negli anni precedenti: 10% per le abitazioni tenute a disposizione, 100% per tre anni per le nuove attività commerciali, 50% per tre anni per il subentro in attività commerciali già esistenti, dal 30% al 50% per le attività bar/tabacchi che dismettono slot machine, 50% per le attività che si trovano ad un’altezza minima s.L.m. di 700 mt.