firenze
Print Friendly, PDF & Email

(Jamma) – “Oggi tutti i giornali parlano del wi fi pubblico vietato ai siti dei cosiddetti giochi d’azzardo. Ora, posso anche capire l’intenzione di fondo, ma vorrei che qualcuno dalla giunta ci spiegasse dov’è che funziona il wi fi pubblico a Firenze”.

Questo il commento del capogruppo di Forza Italia, Jacopo Cellai, in merito a quanto proposto nella bozza del nuovo regolamento per l’esercizio del gioco lecito. “Siamo noi particolarmente sfortunati perché ci ritroviamo sistematicamente in luoghi fuori dalla copertura, oppure è vero che il wi fi pubblico a Firenze, di fatto, non esiste perché non funziona? Vorremo delucidazioni in merito. E, forse, prima di fare annunci del genere, chi governa questa città potrebbe almeno fare una semplice verifica. Ci risulta che tutti, dal sindaco in giù, posseggano almeno uno smart phone” aggiunge Cellai.

Commenta su Facebook