commissione europea
Print Friendly, PDF & Email

La Finlandia ha inviato alla Commissione Europea una “Proposta del Governo al Parlamento per modificare il Capitolo 1, Sezione 3 della legge sulla lotteria, la prevenzione del riciclaggio di denaro e del finanziamento del terrorismo”; il suo periodo di stand still terminerà il prossimo 28 gennaio 2019.

In particolare, la bozza propone di modificare la legge sulle lotterie. Per migliorare la prevenzione e la riduzione dei danni finanziari, sociali e sanitari causati dal gioco, con tale disegno di legge si propone di integrare la legge sulla lotteria con una disposizione riguardante l’identificazione obbligatoria dei giocatori nel gioco d’azzardo ATM. La normativa apporta, inoltre, necessari cambiamenti tecnici e propone di modificare la portata della legge sul riciclaggio di denaro. La politica nazionale sul gioco in Finlandia si basa su un sistema esclusivo.

Si ritiene infatti che un sistema di monopolio regolamentato e controllato sia il modo migliore per ridurre gli svantaggi legati al gioco e fornire un livello elevato di protezione per i consumatori. La presentazione di tale normativa intende rafforzare il sistema di esclusioni intensificando la prevenzione e la riduzione degli svantaggi economici, sociali e sanitari causati dal gioco.

Commenta su Facebook