ippica
Print Friendly, PDF & Email

IPPICA – Sconcertante e paradossale la proposta da parte del Mipaaf. Dopo anni di lavoro che avrebbe dovuto portare ad una riforma del sistema ippico italiano viene proposto agli ippodromi lo stesso tipo di finanziamento che propose Panzironi 12 anni fa.

Il modello Deloitte originario e poi modificato, in maniera a dir poco discutibile, non ha fatto altro che creare la debacle del sistema ippico italiano ed oggi viene ripresentato nonostante il nuovo sistema di classificazione, con la contestuale retribuzione, navighi negli uffici del Mipaaf da più di due anni. Ci opporemo con tutte le forze necessarie per evitare quanto proposto dal Mipaaf, invitiamo il Ministro Dott. Gian Marco Centinaio ad intervenire affinchè faccia assumere le proprie responsanbilità a chi deve ottemperare ad un decreto ormai in vigore dall’inizio dell’anno.

Giuseppe Satalia
Consigliere di Amministrazione Merano Galoppo srl
Commenta su Facebook