La relazione tecnica predisposta dall’Inail con un set di indicazioni per la fase 2, la fase delle riaperture nell’emergenza Coronavirus, approda sul tavolo della task force guidata da Vittorio Colao che domani dovrebbe stilare la relazione da presentare al governo. Ieri e oggi Colao e i membri del gruppo di lavoro terranno una riunione a conclusione della quale si dovrebbe approvare la relazione con le proposte operative. Colao si sta interfacciando con il ministro della Salute Roberto Speranza, molto prudente a rimettere in azione le attività produttive, e con il ministro dello Sviluppo Stefano Patuanelli, che invece propende per una riapertura graduale.

La relazione, piuttisto corposa, in 22 pagine riassume le indicazioni sul rischio di contagio in condizioni lavorative.

Scarica il TESTO